Gnocchetti sardi con castagne e funghi

Un tempo le castagne erano considerate “il pane dei poveri”. Per secoli , la castagna è stata la base dell’alimentazione soprattutto in inverno, perchè si usava per la panificazione miscelata ad altre farine ,come quella di segale. L’errore più comune che noi commettiamo è quello di consumare la castagna a fine pasto, quasi come se fosse un frutto,senza tener conto che è ricca di calorie.La castagna va considerata un piatto a tutti gli effetti. Sono buonissime alla brace, al forno o lessate.In cucina possono essere usate per la preparazione di minestre,zuppe e dolci. Oggi vi propongo una ricetta : “gnocchetti sardi con castagne e funghi.”

  • 200 gr di gnocchetti sardi
  • 250 gr di funghi porcini o champignon
  • 10 castagne lessate
  • prezzemolo tritato
  • pecorino grattugiato
  • sale
  • cipolla
  • olio
  • un bicchiere di vino rosso

Procedimento: Prima di dedicarvi al sugo, lessate le castagne. Dopo 20 minuti , scolatele e lasciatele raffreddare.Sbucciatele e tagliatele a pezzetti piccoli ,conservando 4 castagne per decorazione. Tagliate i funghi a cubetti,e trifolateli in una padella con due cucchiai di olio extra vergine di oliva e mezza cipolla.Sfumate con il bicchiere di vino rosso e aggiungete le castagne .Fate cuocere per 15 minuti, aggiungendo il sale e il prezzemolo. Fate cuocere gli gnocchetti , scolateli e aggiungeteli al sugo ,amalgamate il tutto a fiamma bassa e spolverate con il pecorino .Servite con una spolverata di prezzemolo tritato .

” Le castagne sono la pace /del focolare. Cose d’altri tempi./Crepitare di vecchi legni,/pellegrini smarriti. Garcia Lorca 1921 tratto da (Poesie).

Sardinian gnocchi with chestnuts and mushrooms Chestnuts were once considered “the bread of the poor”. For centuries, chestnut has been the basis of nutrition especially in winter, because it was used for breadmaking mixed with other flours, such as rye. The most common mistake that we commit is to consume the chestnut at the end of the meal, almost like a fruit, without taking into account that it is full of calories. The chestnut should be considered a dish in all respects. They are delicious grilled, baked or boiled. In the kitchen can be used for the preparation of soups, soups and desserts. Today I propose a recipe: “Sardinian gnocchi with chestnuts and mushrooms.” INGREDIENTS FOR 4 PEOPLE

  • 7oz of Sardinian gnocchi
  • 9oz of porcini mushrooms or champignons
  • 10 boiled chestnuts
  • chopped parsley
  • grated pecorino chees
  • salt
  • onion
  • oil
  • a glass of red wine

“Chestnuts are the peace / hearth” Things of other times. /
Crackle of old wood, lost / pilgrims Garcia Lorca 1921 taken from (Poesie).

METHOD : Before dedicating yourself to the sauce, boil the chestnuts. After 20 minutes, drain and leave to cool. Peel and cut into small pieces, keeping 4 chestnuts for decoration. Cut the mushrooms into cubes, and trifle them in a pan with two tablespoons of extra virgin olive oil and half an onion. Smell with a glass of red wine and add the chestnuts. Cook for 15 minutes, adding the salt and parsley. Cook the gnocchi, drain and add them to the sauce, mix well over low heat and sprinkle with pecorino. Serve with a sprinkling of chopped parsley.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *