Spaghetti integrali con pomodorini gialli e melanzane

Qualche giorno fa pubblicai una ricetta con gli spaghetti integrali spigola e pomodorini gialli, oggi invece voglio proporvi “spaghetti integrali, pomodorini gialli e melanzana”. La melanzana, accompagna da giorni le mie ricette ed è l’ortaggio estivo per eccellenza dalle grandi proprietà per l’organismo. Ho utilizzato la “melanzana striata”, principalmente coltivata a sud di Valencia, nella città di Gandia, nel tempo ha rischiato di essere dimentica, ma grazie all’azione di contadini è stata salvata dall’estinzione. Definita il ” frutto della salute”, è un mix di sapore e delicatezza, questo tipo di vegetale vanta notevoli proprietà benefiche per la nostra salute; diminuisce il tasso di colesterolo , il suo alto contenuto di vitamine è importante per combattere la stanchezza e l’affaticamento tipico dell’estate e il suo alto contenuto di acqua aiuta nei casi di ritenzione urinaria.E’ un ortaggio poco calorico e ricco di fibre insomma la melanzana è un’amica per la nostra salute.

Ingredienti

  • 200 gr di spaghetti integrali
  • 20 pomodorini gialli
  • una melanzana striata
  • basilico
  • uno spicchio di aglio
  • timo
  • olio
  • sale

In una padella dorate lo spicchio di aglio, dopo pochi minuti aggiungete i pomodorini tagliati in 4 parti,aggiustate di sale, aggiungete una spolverata di timo secco e lasciate cuocere per 5/6 minuti. Spegnete e coprite con un coperchio. Nel frattempo tagliate le melanzane a rondelle spesse 1 cm, posizionatele su una leccarda rivestita da carta da forno, irroratele con un filo di olio di oliva, aggiungete un pizzico di sale, un cucchiaino di origano secco e infornate per 15 minuti a 180°. Cuocete la pasta al dente, scolatela e versatela nella padella dove avete preparato il vostro sughetto, amalgamate il tutto e aggiungete qualche fogliolina di basilico fresco. Impiattate i vostri spaghetti adagiandoli delicatamente su una rondella di melanzana, guarnite con altro basilico e servite. Adesso non vi resta che provare questo primo piatto fresco dal sapore eccezionale.

Whole spaghetti with yellow tomatoes and aubergine

A few days ago I published a recipe with whole wheat spaghetti and yellow tomatoes, but today I want to offer you “whole wheat spaghetti, yellow tomatoes and aubergine”. Aubergine has accompanied my recipes for days and is the summer vegetable par excellence with great properties for the body. I used the “striated eggplant”, mainly cultivated south of Valencia, in the city of Gandia, over time it risked being forgotten, but thanks to the peasant action it was saved from extinction. Defined as the “fruit of health”, it is a mix of flavor and delicacy, this type of vegetable boasts remarkable beneficial properties for our health; the cholesterol level decreases, its high content of vitamins is important to fight the tiredness and fatigue typical of summer and its high content of water helps in cases of urinary retention.It is a vegetable low in calories and rich in fiber in short, the eggplant is a friend to our health.

Ingredients

  • 7oz of whole-wheat spaghetti
  • 20 yellow tomatoes
  • a striated eggplant
  • salt
  • oil
  • basil
  • a clove of garlic
  • thyme

In a frying pan brown the garlic clove, after a few minutes add the tomatoes cut into 4 parts, add salt, add a sprinkling of dried thyme and cook for 5/6 minutes. Turn off and cover with a lid. In the meantime cut the aubergines into 1 cm thick slices, place them on a baking tray covered with baking paper, sprinkle them with a drizzle of olive oil, add a pinch of salt, a teaspoon of dried oregano and bake for 15 minutes at 180 °. Cook the pasta al dente, drain and pour it into the pan where you prepared your sauce, mix everything and add a few leaves of fresh basil. Serve your spaghetti by gently placing them on an eggplant slice, garnish with more basil and serve. Now you just need to try this fresh first course with an exceptional flavor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *